10 Ottobre – Giornata Nazionale della Psicologia

In concomitanza con la Giornata Mondiale della Salute Mentale, oggi è la GIORNATA NAZIONALE DELLA PSICOLOGIA, giunta quest’anno alla sua quinta edizione, promossa dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi e patrocinata dal Ministero della Salute.

Nasce con lo scopo di informare sulle più rilevanti tematiche di interesse psicologico, far conoscere maggiormente ai cittadini e alla comunità le potenzialità della Psicologia come scienza e come professione.

Il tema della campagna 2020 è “Il Diritto alla Salute Psicologica” e mai più di questo 2020, colpito dal Coronavirus, si è percepita la necessità di estendere questo diritto a tutti i cittadini. Il COVID19 ci ha portati in una condizione di emergenza sanitaria, sociale ed economica senza precedenti e la dimensione psicologica della vita emerge come sempre più centrale.

Così come il diritto alla salute, è doveroso anche il diritto alla SALUTE PSICOLOGICA. L’OMS definisce la salute come “uno stato di completo benessere fisico, MENTALE e SOCIALE, non solamente l’assenza di disagio o malattia” ed include il benessere psicologico nel concetto di salute: gli individui devono avere la possibilità di sentirsi a proprio agio nelle circostanze che si trovano a vivere. Secondo l’OMS il benessere psicologico è quello stato nel quale l’individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive o emozionali per rispondere alle esigenze quotidiane della vita di ogni giorno, stabilire relazioni soddisfacenti e mature con gli altri, adattandosi costruttivamente alle condizioni esterne e ai conflitti interni.

Video ufficiale della quinta edizione della Giornata Nazionale della Psicologia #GNP2020 #lasalutepsicologicaèundiritto

Pensieri tra i sentieri